18 maggio 2017
Giuseppe Paparo (736 articles)
6 comments
Share

PES 2018 – Le 7 caratteristiche principali

“PES 2018 sarà l’edizione che porterà la serie al top della sua storia.” ha commentato Masami Saso, Presidente di Konami Digital Entertainment B.V. “È un titolo che pone le sue fondamenta sulle basi gettate nella fase di ripresa della serie e che fa tesoro delle richieste e suggerimenti dei nostri fan. È anche un prodotto che guarda al futuro.

Un affermazione abbastanza forte quella espressa dal presidente Masami Saso. La produzione ha dichiarato anche che in PES 2018 sono stati fatti una serie di miglioramenti come non è accaduto in nessun titolo degli ultimi 10 anni. Ma andiamo a vedere da vicino le “7 caratteristiche” che porteranno PES 2018 oltre ogni aspettativa.

GIOCABILITA’ AI MASSIMI LIVELLI – La rinomata qualità del gameplay è stata ulteriormente raffinata e bilanciata per ricreare l’autenticità di questo meraviglioso sport, inclusa una velocità di gioco più realistica. Il Dribbling Strategico permette all’utente di avere un maggior controllo nella fase di possesso, con la possibilità di una migliore protezione della palla, permettendo con il semplice uso della levetta di ottenere realistici e precisi movimenti per ingannare l’intervento del difensore. Real Touch+ aggiunge una nuova dimensione al controllo della palla, con la possibilità di gestirla con tutto il corpo permettendo tocchi con diverse zone dello stesso in base al movimento imprevedibile del pallone. I calci piazzati sono stati rinnovati con un nuovo sistema di punizioni e rigori, insieme all’opzione di scegliere il nuovo sistema del calcio di avvio con un solo giocatore.


REALISMO VISIVO AUMENTATO – La grafica realistica ricrea l’autenticità del calcio, fin nei più minimi dettagli, grazie al Real Capture. I benefici includono l’illuminazione fotorealistica delgi stadi per le partite diurne e notturne, campi da sport e tunnel degli spogliatoi ricreati grazie a più di 20.000 elementi complessi raccolti al Camp Nou e al Signal Iduna Park. Vari giocatori sono stati analizzati con il Motion Capture in ambientazioni realistiche, permettendo una revisione completa del sistema di animazioni, iniziando dai movimenti base come camminare, girarsi e la postura del corpo. I modelli dei giocatori risultano ancora più vari e dettagliati, con una speciale attenzione di come le divise di gioco calzano su fisici differenti. I giocatori riprodotti in maniera fotorealistico avranno particolari dettagli come i tatuaggi su tutto il corpo.

CO-OP ONLINE – Una nuova modalità dedicata al 2 contro 2 e 3 contro 3 in co-op, con il supporto di giocatori locali. Gioca insieme ai tuoi amici, porta la tua squadra al vertice, o semplicemente divertiti con le partite a selezione casuale.






NUOVE MODALITA’ E CARATTERISTICHE – L’opzione partita selezione casuale ritorna con una nuova presentazione e nuove caratteristiche. Vesti il ruolo nel CAMPIONATO MASTER con i tornei pre-stagionali, un migliorato sistema di trasferimenti e nuovi elementi di presentazione, chi includono interviste pre-partita e immagini dallo spogliatoio.

ESTETICA MIGLIORATA – Nuova interfaccia utente per tutti i menù e utilizzo delle immagini reali nella schermata di gestione della squadra e in myclub, così come una nuova presentazione in-game in stile televisivo.








INTEGRAZIONE CON PES LEAGUE – Competi nella Pes League con le nuove modalità, partita myclub, Partita Selezione Casuale e Co-Op Online.


MIGLIORAMENTI SIGNIFICATIVI NELLA VERSIONE PC – La versione PC Steam ha avuto miglioramenti sostanziali sia per la grafica che per i contenuti, garantendo lo stesso livello qualitativo su tutte le piattaforme.



Leggendo quanto appena riportato, è possibile intuire quanto Konami abbia voluto prendere in considerazione molti dei suggerimenti indicati dai fan della serie.

PES 2018 uscirà il 14 Settembre su territorio europeo per PlayStation 4, Xbox One, PlayStation 3, Xbox 360 e PC.

Giuseppe Paparo

Giuseppe Paparo

Quella del calcio è l'unica forma di amore eterno che esiste al mondo. Chi è tifoso di una squadra lo resterà per tutta la vita. Potrà cambiare moglie, amante e partito politico, ma mai la squadra del cuore. (Cit. Luciano De Crescenzo)

Comments

  1. NeymarJr
    NeymarJr giugno 11, 11:00
    Pes 2017 è già un gioco riuscito, Pes 2018 può solo perfezionare e non fallire.
  2. Leonardo Monte
    Leonardo Monte maggio 19, 11:36
    Le premesse sono davvero molto allettanti!
  3. BarrioPes
    BarrioPes maggio 19, 07:00
    Non hanno accennato niente di diventa un mito, secondo me ci riservano qualcosa d ispeciale, e sarebbe pure ora.
    • Leonardo Monte
      Leonardo Monte maggio 19, 11:34
      Una specie di "The Journey" come in FIFA 17 non sarebbe male.. :)
      • Giuseppe Paparo
        Giuseppe Paparo Author maggio 19, 16:25
        Ormai la "Story Mode" è presente nei migliori titoli sportivi. Madden18, FIFA18, Nk18 (che ha inventato questa modalità). Auguriamoci qualcosa di simile.
  4. Raffy
    Raffy maggio 18, 11:47
    Interviste nel pre - partita nella master league, forse hanno preso spunto dalla storia di FIFA 17. Speriamo siano riuscite e non stancano subito.

Write comment

Your data will be safe! Your e-mail address will not be published. Also other data will not be shared with third person. Required fields marked as *